Skip to content Skip to footer
0 items - €0.00 0

La canapa alimentare

Coltiviamo canapa per produrre superfood

Siamo stati i primi a riportare in Sicilia, in maniera sistematica, un’antica coltura, naturalmente sostenibile e dalle grandi potenzialità: la canapa.

Dai semi, ricaviamo i nostri superfood: farina proteica, che miscelata ad altre farine permette di ottenere una pasta più saporita e nutriente , e un olio con proprietà nutraceutiche più volte al primo posto del Concorso nazionale “Premio CANAPA È” per il Miglior olio di semi di canapa.

Una coltura biologica e sostenibile

Nei nostri terreni abbiamo avviato, già dal 2016, le prime colture sperimentali di canapa che negli anni seguenti hanno suscitato l’attenzione degli enti attenti agli sviluppi di questo nuovo settore di sviluppo agricolo. Oggi, collaboriamo con il CREA, il Consiglio nazionale per la ricerca in agricoltura (articolo blog su DiverImpacts CREA), con la Stazione sperimentale per la Granicoltura e con l’Università di Milano con il progetto Semincanta.

Oggi coltiviamo canapa sativa in rotazione con i grani antichi e in regime naturalmente biologico. Questa coltura, infatti, combatte da sola le infestanti e non ha bisogno di alcun input esterno, come antiparassitari e diserbanti.

In Sicilia e in tutto il sud Italia, fino a metà del secolo scorso, la canapa era coltivata lungo i corsi d’acqua soprattutto per ricavarne la paglia e per produrre corde e tessuti. Oggi, i suoi impieghi, dall’alimentazione all’industria cosmetica, sono tantissimi.

I prodotti ricavati dai semi

I nostri prodotti sono ricavati dai semi di canapa: abbiamo messo a punto particolari e innovativi processi di coltivazione e trasformazione grazie ai quali riusciamo a mantenere intatte le qualità organolettiche e nutritive del prodotto.

Inoltre, le nostre varietà, naturalmente molto ricche di note aromatiche, hanno la certificazione europea quindi livelli sviluppabili di THC (il principio attivo della cannabis) al di sotto dei limiti di legge.

L’olio di canapa

L’olio di semi di canapa è un prodotto nutraceutico: fornisce acidi grassi polinsaturi a lunga catena, tra cui i cosiddetti Omega 3 e Omega 6, fondamentali per la salute e, in particolare, per il sistema nervoso e il rafforzamento delle difese immunitarie.

Aiuta a controllare i livelli di trigliceridi e colesterolo nel sangue, prevenendo il rischio di malattie cardiovascolari. Ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Contiene anche vitamine (A ed E), terpeni e polifenoli.

Si può usare a crudo, come condimento o integratore, per favorire e proteggere il corretto funzionamento del metabolismo e dei processi fisiologici.

PROVA IL NOSTRO OLIO DI CANAPA PLURIPREMIATO

La farina di canapa

La farina di canapa è ricca di proteine ed è una valida alternativa a fonti proteiche di origine animale, come la carne, o di origine vegetale ma da coltivazioni poco sostenibili, come la soia.

Contiene infatti circa 28 grammi per 100 di prodotto. È anche poco calorica (20% in meno di calorie rispetto alle altre farine).

Inoltre, è ricca di acidi grassi buoni, come Omega 3 e Omega 6. E poi fibre, magnesio, potassio, ferro e zinco. Contiene anche vitamina E, un potente antiossidante.

In aggiunta ad altre farine dona ai prodotti da forno un intenso e piacevole profumo di nocciola tostata.

PROVA LA NOSTRA FARINA E GLI ALTRI PRODOTTI A BASE DI CANAPA

I vantaggi per l’ambiente

Le colture di canapa sopportano la siccità e, usate in rotazione con altre colture, migliorano i terreni grazie all’apparato radicale fittonante delle piante che raggiunge gli strati profondi.

La pianta di canapa è anche uno straordinario deposito di diossido di carbonio. Si stima che un ettaro di coltura può immagazzinare fino a 13 tonnellate di CO2, proprio quanto un ettaro di foresta tropicale.

Il progetto SEMINCANTA

Per valorizzare la coltura della Canapa in Sicilia in ottica circolare e sostenibile, abbiamo contribuito ad avviare un progetto di filiera, Semincanta. Lo scopo è organizzare una filiera per la canapa industriale (Cannabis Sativa L.) e sviluppare le linee guida di tutto il processo di coltivazione e produzione. Con l’obiettivo di ottimizzare le coltivazioni in ambienti caldo-aridi, incoraggiare la ristrutturazione aziendale, la diversificazione colturale e la nascita di nuove imprese. Il progetto è supportato a livello tecnico-scientifico dalla Stazione Consorziale Sperimentale di Granicoltura per la Sicilia di Caltagirone, dal Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali, Università degli Studi di Milano e dal  Centro di ricerca Cerealicoltura e colture Industriali di Acireale del CREA. Vedi Link

Scopri

il nostro progetto di filiera

Vuoi collaborare con noi?

Siamo qui per te

Molino Crisafulli - Canapa alimentare